Smascheriamo il Covid: missione compiuta

Smascheriamo il Covid: missione compiuta

SMASCHERIAMO IL COVID: MISSIONE COMPIUTA!
Il Sequenziatore Genetico per l’Ospedale Amedeo di Savoia è realtà!

La campagna “Smascheriamo il Covid” lanciata a fine 2020 dalla Fondazione Magnetto ha dato i frutti sperati. Grazie alla partecipazione di molte persone che hanno donato e hanno divulgato l’iniziativa sono stati raccolti 46.615 Euro sulla piattaforma “Rete del Dono”, e grazie alla collaborazione dell’Ordine dei Notai e dell’Ordine degli Avvocati di Torino e Pinerolo si sono raggiunti i 160.000 Euro necessari per l’acquisto del Sequenziatore Genetico.

Questo strumento sarà utilizzato dal laboratorio sotto la guida del Professor Giovanni Di Perri per studiare il meccanismo con cui agisce il Covid-19 così da “smascherarlo”. I ricercatori riusciranno infatti a studiare le varianti presenti sull’intero territorio piemontese e, conoscendo le differenze tra le persone malate, si potranno seguire cure più mirate. Il Sequenziatore Genetico sarà inoltre utilizzato per la ricerca e la cura di altre malattie dove la conoscenza della genetica è fondamentale.

Il Professor Giovanni Di Perri, direttore della Clinica di Malattie Infettive e della Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive dell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino, ha delle parole di grande ringraziamento: “Il sogno è realtà. Avevamo lanciato una richiesta di aiuto per dotarci di questa strumentazione fondamentale nella ricerca sul Covid e grazie alla straordinaria generosità di tutti i sottoscrittori del progetto siamo riusciti a coronare il nostro sogno. Il Sequenziatore entrerà subito in funzione e sarà a servizio dell’intero territorio piemontese. Da parte nostra ancora un grazie di tutto cuore”.

Grande la soddisfazione della Fondazione Magnetto: “Siamo contenti che la Campagna “Smascheriamo il Covid” abbia avuto questo incredibile successo e si sia riusciti ad acquistare il Sequenziatore. Del Covid19 vi sono poche certezze, per cui siamo consapevoli che l’unica strada per uscirne sia la ricerca. Grazie a questo nuovo Sequenziatore adesso anche il laboratorio dell’Ospedale Amedeo di Savoia disporrà di strumentazione all’avanguardia per la ricerca la cui applicazione interpretativa, diagnostica e/o terapeutica è di immediato interesse per i pazienti. Con il successo della raccolta possiamo orgogliosamente dire che INSIEME abbiamo fatto la differenza in questa corsa PER LA RICERCA E PER LA NOSTRA SALUTE!