Puliamo il mondo 2019 – speciale Valle di Susa

Puliamo il mondo 2019 – speciale Valle di Susa

Dal 20 al 22 settembre torna l’annuale appuntamento con la campagna di Legambiente “Puliamo il mondo”, edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale che coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi.

La Valle di Susa sarà per il secondo anno di fila protagonista della campagna attraverso lo speciale “Puliamo la Dora”, manifestazione organizzata dalla Fondazione Mario ed Anna Magnetto e dall’Associazione Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta Onlus e dei suoi circoli territoriali in collaborazione con le amministrazioni comunali della Valle di Susa e della Zona Naturale di Salvaguardia della Dora, gli istituti scolastici della Valle di Susa, le aziende Acsel SpA e Cidiu SpA, e numerose associazioni del territorio. L’iniziativa ha il patrocinio di Regione Piemonte, Consiglio Regionale del Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Unione Montana Valle di Susa e Unione Montana Alta Valle di Susa.

PROGRAMMA
Venerdì 20 settembre 2019
La mattina di venerdì 20 settembre, indicativamente dalle 9 alle 12, quasi 1.700 studenti di ogni ordine e grado provenienti dalla Valle parteciperanno alla pulizia di rifiuti sulle sponde della Dora Riparia, lungo affluenti, piccoli corsi d’acqua e canali, e all’interno delle aree urbane e dei parchi cittadini.

Sono 17 i Comuni in cui si effettuerà la pulizia: Almese, Avigliana, Borgone, Bruzolo, Bussoleno, Caprie, Caselette, Chiusa San Michele, Condove, San Giorio, Sant’Ambrogio, Sant’Antonino, Susa, Vaie e Villar Focchiardo in bassa e media valle, Bardonecchia e Oulx in alta valle. Il Comune di Susa ha rimandato l’iniziativa a venerdì 27 settembre. Il Comune di Bussoleno ha organizzato una pulizia supplementare che si effettuerà sabato 21 con associazioni e adulti.

Le scuole coinvolte sono l’IC Almese, l’IC Avigliana, l’Istituto Casa di Carità Arti e Mestieri di Avigliana, l’IC Bussoleno, l’IC Caselette, l’IC Condove, l’IC Sant’Ambrogio, l’IC Sant’Antonino, l’IC Susa e l’IISS Des Ambrois di Oulx e Bardonecchia. Interverranno all’iniziativa diverse associazioni del territorio (Protezione Civile, AIB, ANA…) e l’azienda di raccolta rifiuti Acsel.

Con più di 500 ragazzi coinvolti, Puliamo il mondo a Oulx sarà l’evento di punta del venerdì mattina di Legambiente Piemonte: oltre alla pulizia con gli studenti della Direzione Didattica “P.P. Lambert” e dell’I.I.S.S. “L. Des Ambrois”, saranno organizzati laboratori di educazione ambientale a cura di Legambiente Piemonte presso l’Auditorium dell’I.I.S.S. “L. Des Ambrois” per gli studenti del biennio di scuola secondaria superiore, e il convegno “Scuola di buona cittadinanza” presso il Comune di Oulx per gli studenti delle classi V della scuola secondaria superiore.

Parteciperanno alla pulizia a Sant’Antonino, Bussoleno e San Giorio alcuni signori con disabilità accompagnati dalla educatori della Cooperativa Sociale “Il Sogno di Una Cosa” ONLUS.

Sabato 21 settembre 2019
Dalle 8 alle 12 pulizia del territorio nei Comuni che hanno sottoscritto la convenzione della Zona Naturale di Salvaguardia della Dora Riparia, ovvero Avigliana, Almese, Caselette, Rosta, Buttigliera Alta, Alpignano, Pianezza, Rivoli e Collegno. Buttigliera Alta e Pianezza anticiperanno la pulizia al venerdì per far partecipare le scuole. Sono stati coinvolti amministratori, cittadini adulti, volontari dei circoli territoriali di Legambiente e del Progetto LIFE “Vispo – Volunteering Initiative for a Sustainable Po”, volontari di associazioni come AIB e Protezione Civile. Le zone interessate alla pulizia sono quelle lungo la Dora e lungo corsi d’acqua.

Alle 12.30 ritrovo al Centro di Educazione Ambientale di Legambiente “Cascina Govean” di Alpignano per il momento di chiusura e la conferenza stampa delle due giornate. Parteciperanno gli amministratori dei comuni della Valle di Susa e dei comuni della Zona di Salvaguardia. Seguirà pic nic e manifestazione “FestAmbiente Con” a cura del Centro di Educazione Ambientale “Cascina Govean”.

Le finalità della manifestazione sono pulire il nostro territorio dai rifiuti e contribuire a spazi più sostenibili e inclusivi; sensibilizzare la popolazione, e in particolare i più giovani, sul grave problema dell’abbandono dei rifiuti e sulla necessità di salvaguardare l’ambiente; diffondere la cultura dell’acqua e del territorio ma anche della legalità e della solidarietà.

LOCANDINA GENERALE

COMUNICATO STAMPA

PROGRAMMA FESTAMBIENTE CON

LOCANDINE PER COMUNE:
Almese
Alpignano
Avigliana
Bardonecchia
Borgone
Bruzolo
Bussoleno
Buttigliera Alta
Caprie
Caselette
Chiusa San Michele
Collegno
Condove
Oulx
Pianezza
Rivoli
Rosta
San Giorio
Sant’Ambrogio
Sant’Antonino
Susa
Vaie
Villar Focchiardo