Mostra “Madri. Raffigurazioni della maternità”

Mostra “Madri. Raffigurazioni della maternità”

La Delegazione FAI della Valle di Susa e il Centro Culturale Diocesano organizzano, con il patrocinio del Comune di Condove e la collaborazione degli Amici Chiesa di San Rocco, la mostra “Madri. Raffigurazioni della maternità” nella Biblioteca Civica in piazza Martiri della Libertà 6 a Condove (TO).
In concomitanza con le festività natalizie, la locale Delegazione FAI ha deciso di riflettere – e far riflettere – sul tema della Maternità. La scelta è ricaduta su un’esposizione che include opere realizzate in diverse aree del mondo con l’impiego di svariate tecniche, dal dipinto alla scultura e tornitura al filet e alla stampa. L’obiettivo è dunque quello di mettere a confronto l’interpretazione dell’essere “Madri” nelle varie culture. Lavori di artisti locali vengono così accostati a statuette africane e ad icone orientali.
L’inaugurazione della mostra si terrà sabato 7 dicembre alle ore 16:30.
L’esposizione sarà visitabile fino a lunedì 6 gennaio 2020, tutti i pomeriggi dalle 15 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.
L’ingresso è a offerta libera. Il ricavato sarà devoluto per il restauro del coro e del badalone della cattedrale della Diocesi di Susa.

INVITO

COMUNICATO STAMPA

LOCANDINA